facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblr

torino

Torino è la meta più visitata d’Italia nelle festività invernali. Lo ha rilevato la società Res Hospitality Business Developers, considerata la fonte indipendente più autorevole di dati alberghieri in Italia, che ha diffuso i risultati sui flussi turistici registrati nelle strutture ricettive durante il periodo di festività invernali. “Il rinnovo del Museo Egizio e la mostra di Monet hanno richiamato a Torino nel 2015 un numero crescente di turisti – scrive Res nel suo rapporto -. Questo trend dura dal 2013.

Quest’anno +5,7% in occupazione, +17% nella tariffa media e +23,8% nel ricavo medio per camera disponibile”. Questi dati – ha aggiunto il presidente della Camera di Commercio, Vincenzo Ilotte – danno concretezza ai riconoscimenti avuti dalla città: secondo il New York Times, Torino è al 31° posto tra i 52 luoghi da visitare nel mondo, la guida Lonely Planet ci considera al 6° posto tra le destinazioni turistiche europee ed Enit ci colloca al 5° posto tra le attrazioni italiane del 2015″.

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblr